Un Matrimonio con stile

We're quite the bloggers
Il bosco degli eventi stile wedding

Un Matrimonio con stile

Lo stile del vostro grande giorno deve rappresentarvi: e’ questa la conditio sine qua non per realizzare e vivere un matrimonio che sia davvero unico e memorabile

Nell’organizzazione di un matrimonio tutti, ma proprio tutti, finiscono col metter becco, è un dato di fatto; perché è un vero evento, un giorno importante, il coronamento di un sogno a cui si desidera ardentemente prender parte.

E così, amici e parenti – il più delle volte senza nemmeno rendersene conto-, iniziano una spietata e impietosa gara al consiglio: dilagano le idee più impersonali, si sprecano i suggerimenti non richiesti, si sollevano dubbi e si moltiplicano ipotesi, fino allo stordimento inevitabile dei futuri sposi.

Pochi son quelli che attendono pacificamente senza interferire, consci della sacralità di scelte che devono restare assolutamente personali. Una fra tutte, è proprio quella dello stile che caratterizzerà il proprio matrimonio.

La scelta dello stile non ammette consiglio semplicemente perché non servono opinioni al riguardo; la scelta dello stile non ha bisogno di idee estranee perché non va assolutamente frenata dalle perplessità altrui.

La scelta dello stile del proprio matrimonio va solo tutelata. E realizzata.

Ogni dettaglio di quel giorno sottolineerà ai vostri ospiti i passaggi di una storia che non deve e non può tradire il vostro vissuto. Non abbiate tentennamenti in merito: fate di quel giorno uno specchio attraverso il quale riflettere l’essenza della vostra coppia.

Non affannatevi dunque cercando soluzioni che possano far piacere ai vostri invitati, piuttosto accontentate i vostri desideri; non perdete tempo nell’ingenuo tentativo di impressionare tutti positivamente, piuttosto concedetevi di sbalordire voi stessi; non fate l’errore di mettervi in secondo piano: siete i protagonisti di uno spettacolo che non andrà in scena una seconda volta.

Amatevi per davvero e dimostratelo a voi stessi ancora di più per questa occasione unica, tenendo fede al vostro stile! Questo è il vostro vero compito.

Tutto il resto non sarà più un vostro problema, ma una nuova e stimolante sfida per un buon Wedding Planner.

Desiderate funamboli e mangiafuoco perché vi affascina lo stile gitano? Abbiate l’ardire di chiedere! Chiedete caroselli e zucchero filato per i più piccini, chiedete cartomanti che girino le carte e accendano i sogni dei vostri invitati.

Chiedete, chiedete e ancora chiedete ai vostri Wedding Planner di dar forma a ciò che più vi piace;

se sono accorti, sapranno dissuadervi dal volere tigri ed elefanti, ma al contempo sapranno rispettare i vostri desideri. Se poi saranno Omar e Danila de Il Bosco degli Eventi, sapranno di certo anche realizzarli nel migliore dei modi.

Via libera dunque alla sostanza, la vostra!

Che siate sposi raffinati oppure casual, indirizzati verso un matrimonio fiabesco oppure shabby chic, vintage, green, glamour o dal mood più moderno e frizzante, l’importante è che vi sentiate liberi di scegliere, liberi di essere voi stessi fino in fondo.

Inoltre, ammesso e non concesso che si debba per forza ricondurre ogni aspetto del giorno del matrimonio a un motivo caratterizzante, ricordatevi che l’eventuale tema è a portata di mano.

Il tema del matrimonio, infatti, è già scritto nelle pieghe della vostra storia;

sarà sufficiente riavvolgere il filo dei ricordi e riscoprirete le parole chiave che descrivono il percorso fatto insieme e che vi ha inevitabilmente contraddistinto come coppia.

Si tratta, insomma, di tradurre passioni e sogni in emozioni tangibili e non di rincorrere i canoni estetici suggeriti dalle tendenze del momento.

E se ciò che conta è il risultato, allora che sia come lo sentite sottopelle; solo così sarà come un regalo nel regalo che avrete saputo dedicarvi in uno dei giorni più fantastici della vostra storia d’amore.

Il matrimonio non è che una tappa del vostro cammino insieme e lo stile con cui lo affronterete sarà l’impronta in più di questo meraviglioso passo a due che condurrete per i giorni a venire.

 

Lo Staff de Il Bosco degli Eventi

in collaborazione con

GMB

 

No Comments

Post a Comment